Theodosia Ntokou

“Theodosia is an excellent, enthusiastic musician and a brilliant pianist with a very generous temperament.” Martha Argerich

Enfant prodige, la pianista greca Theodosia Ntokou si esibisce nelle sale da concerto più prestigiose del mondo dall’età di dodici anni.

Theodosia ha debuttato alla Carnegie Hall di New York nel 2006, alla Berliner Philharmonie nel 2007, e suona regolarmente in tutta Europa, in America e in Asia.

Diplomata con il massimo dei voti presso il Conservatorio Nazionale di Atene sotto la guida di Aris Garoufalis, ha proseguito i suoi studi con il pianista ungherese Laszlo Simon alla Universität der Künste di Berlino e, contemporaneamente, ha ricevuto la laurea specialistica alla Franz Liszt Academy di Budapest. Theodosia si è in seguito trasferita negli Stati Uniti, dove ha completato il Master of Music nella prestigiosa Juilliard School di New York, nella classe della pianista russa Oxana Yablonskaya.

Vincitrice di numerosi concorsi pianistici internazionali, Theodosia ha vinto il primo premio assoluto al Young Artists International Piano Competition (2006) e al Concorso Pianistico Bradshaw & Buono International (2007). Nel 2008 ha ricevuto la Borsa di Studio “Evelyn Bonnar”.

Theodosia Ntokou è esibita in numerosi festival, come il prestigioso Progetto Martha Argerich a Lugano, “Les Sommets du Classique”, e il Festival di Busko Zdrój in Polonia. Ha collaborato come solista con numerose orchestre tra cui la Amsterdam Sinfonietta, i Berliner Symphoniker, i Berliner Sinfonietta, l’Orchestra Nazionale Greca, e la Blutenburg Kammerphilharmonie di Monaco.

Dal 2009, Theodosia si perfeziona sotto l’ala della leggendaria pianista Martha Argerich, con la quale si è più volte esibita nel concerto per due pianoforti e orchestra di F. Poulenc, alla Sagra Musicale Malatestiana, al Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo, e all’Herodion di Atene di fronte a un pubblico di cinquemila persone.

Nella Primavera 2020, Theodosia debutterà con la Royal Philharmonic Orchestra alla Cadogan Hall di Londra dove eseguirà il secondo Concerto per pianoforte e orchestra di Camille Saint Saens.

  • Wix Facebook page